Home > Basic instinct 3

Basic instinct 3

Basic instinct 3

Al centro della vicenda, la discesa agli inferi del criminologo Michael Glass che in sede di riprese potrebbe anche cambiare il nome di battesimo in Andrew , che rimane intrappolato nel mortale gioco erotico e nella ragnatela di menzogne e seduzione della splendida scrittrice killer. Dopo l'incidente d'apertura, Catherine è sottoposta a un interrogatorio da parte di Roy Washborn, detective della squadra omicidi, sotto lo sguardo del giovane e inesperto collega Fergie.

Qualcosa nell'incidente non quadra: Catherine, ovviamente, nega tutto. Tranne il sesso prima dell'incidente. Compare quindi il dottor Michael Glass David Morrissey , a cui Scotland Yard dà incarico di stendere una perizia psichiatrica sulla presunta omicida. Potrebbe essere l'esordio di un legal thriller, invece Catherine va a trovarlo nel suo studio e accetta di parlargli. In tribunale Glass non ha dubbi nel tracciare il profilo psicologico della Tramell.

La bionda autrice di romanzi mistery è affetta da manie di onnipotenza ed è letteralmente "rischio-dipendente": Nel film non mancano nè amori lesbici nè omicidi seriali. Sharon Stone. Cerca un cinema nella tua provincia. Molto criticate sono state le scene di sesso presenti nel film; in particolare ha provocato scandalo il primo rapporto tra i protagonisti Stone e Douglas , quella iniziale del primo omicidio e quella tra il detective Curran e la psicologa Beth. Furono molte inoltre le proteste di chi considerava la raffigurazione di Catherine Tramell un'offesa nei confronti dei diritti delle donne, in particolare quelle impegnate nella difesa dei diritti gay.

Durante le riprese il film è stato contestato da molti attivisti per i diritti gay , i quali hanno constatato una rappresentazione negativa degli omosessuali all'interno del film. Altri gruppi di attivisti hanno invece iniziato a inondare i teatri e i cinema andando in giro con cartelli con su scritte frasi come "Kiss My Ice Pick" "Bacia il mio rompighiaccio" , o anche "Hollywood promotes anti-gay violence" "Hollywood promuove la violenza anti-gay" , e "Catherine Did It! The Bisexual Did It" "Catherine lo ha fatto! La bisessuale lo ha fatto". Alla premiere al Festival di Cannes non mancarono tentativi di boicottaggio della pellicola.

La scena più nota del film è senz'altro quella dell'interrogatorio, durante il quale il personaggio di Sharon Stone , mentre risponde alle domande dei poliziotti, accavalla le gambe mostrando, senza lasciare nulla all'immaginazione, di non indossare alcun indumento intimo. Questa scena è diventata molto popolare nel tempo, oltre a essere l'emblema che ha reso celebre il film. Tuttavia è stata anche criticata da diverse persone. In particolare molti si sono chiesti negli anni se la scena fosse capitata per caso, o se invece fosse stata voluta dal regista per innescare una sorta di carica erotica nello spettatore. Molti critici hanno ipotizzato che nel caso questa seconda ipotesi fosse quella reale, il film potrebbe essere indicato, oltre come thriller , anche come pellicola a sfondo sessuale, e quindi rivolta a un tipo di pubblico selezionato.

Tali dubbi non sono mai stati chiariti del tutto dal regista Verhoeven, che non ha mai specificato se la scena fosse voluta o fosse un'improvvisazione. Sono piovute critiche anche sull'uso incessante e quasi invitante di sigarette all'interno film da parte dei due personaggi principali. Altri progetti. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Disambiguazione — Se stai cercando l'album di Ciara , vedi Basic Instinct album. Michael Douglas: Catherine Tramell George Dzundza: Roxy Hardy Bruce A. Sam Andrews Chelcie Ross: Hazel Dobkins Wayne Knight: John Corelli Daniel von Bargen: Harrigan David Wells: Chuckie, il barista. Stati Uniti d'America: Basic Instinct 20 marzo Argentina: Bajos Instintos 16 aprile Perù: Bajos Instintos 30 aprile Francia: Basic Instinct 7 maggio Gran Bretagna: Basic Instinct 8 maggio Irlanda: Basic Instinct 8 maggio Australia: Basic Instinct 14 maggio Danimarca: Basic Instinct - Vaiston varassa 15 maggio Germania: Basic Instinct 21 maggio Basic Instinct 22 maggio Corea del Sud: Instinto Selvagem 12 giugno Ungheria: Bajos Instintos 31 luglio Spagna: Instinto Fatal 21 agosto Italia: Basic Instinct 18 settembre Turchia: Ice Cold Desire 27 novembre Polonia: Nagi instynkt 31 dicembre Regno Unito: URL consultato il 29 giugno URL consultato il 27 settembre URL consultato il 9 agosto Stone, who played Arnold Schwarzenegger's wife in 'Total Recall', was cast in 'Basic Instinct' only after better-known actresses like Michelle Pfeiffer, Kim Basinger, Geena Davis, Ellen Barkin and Mariel Hemingway rejected her part, largely because it demanded so much nudity and sexual simulation.

Retrieved November 5, Retrieved October 20, URL consultato il 4 maggio URL consultato il 5 febbraio Basic Instinct. Rolling Stone. Retrieved March 10, Retrieved February 5, URL consultato il 27 giugno See also Phyllis Burke, Family Values: Two Moms and Their Son. New York: Random House , which covers the protests over several chapters. New York Times. New Essays.

Penguin Books, Altri progetti Wikiquote Wikimedia Commons. Portale Cinema. Portale Erotismo. Estratto da " https: Categorie nascoste: Menu di navigazione Strumenti personali Accesso non effettuato discussioni contributi registrati entra. Namespace Voce Discussione. Visite Leggi Modifica Modifica wikitesto Cronologia. In altri progetti Wikimedia Commons Wikiquote. Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo ; possono applicarsi condizioni ulteriori.

Programmi Tv prima serata 3 agosto, Basic instinct su Rete 4: scoppia la polemica

Sharon dice NO a Basic Instinct 3. Mentre Basic Instinct 2 esce nelle sale Sharon Stone mette le mani avanti e spiega con fermezza che non. Basic Instinct è un film del diretto da Paul Verhoeven, ed interpretato da Michael Douglas . Fu poi trasmesso in prima visione su Canale 5 il 3 ottobre , facendo registrare un ascolto di spettatori e il 40,31% di share, . Più noto per scene pruriginose - in realtà quasi del tutto assenti - “Basic Instinct” è invece un film squisitamente pseudobiblico, qualità. Sono molti i richiami al film precedente: anche il finale che rimane aperto, con Catherine libera e pronta per un eventuale "Basic Instinct 3". COPIA CARBON-CINA - LA CANZONE DELLE OLIMPIADI A PECHINO E' IL PLAGIO DI “LET IT GO” Fotogallery precedente. L'attrice ha pubblicato sui social il video del casting per il personaggio di Catherine Tramell. Basic Instinct 2 non è ancora uscito nelle sale, ma già si parla di un terzo episodio del franchise: Sharon Stone in più occasioni ha affermato di.

Toplists